Tutti i corsi sono tenuti da Riccardo Solaroli
Giocatore agonistico dal 1982 con titolo di Candidato Maestro della Federazione Scacchistica Italiana
Istruttore FIDE/FSI
(l'unico presente nel comprensorio cesenate)
Vuoi sapere cosa dicono di me gli allievi?
Feedback ricevuti
Visita la pagina scacchistica personale Rick Solaroli's Personal Chess Page



SAREI ONORATO DI ESSERE IL VOSTRO ISTRUTTORE!
Compliate il form a questo link
S
arete contattati in breve tempo, risponderò alle vostre domande e,
se interessati, programmeremo l'inizio del corso.

Per qualsiasi informazione info@clubscacchicesena.it

***IMPORTANTE***
Quando attendete una email di risposta, controllate periodicamente
la cartella spam dato che a volte vengono etichettate come tali dai server

 


CORSO INDIVIDUALE IN PRESENZA
(attivabile su richiesta in qualsiasi momento)


 


Lezioni personalizzate
in base alle necessità dell'allievo, quindi adatte sia al neofita che vuole imparare il gioco
partendo da zero che al giocatore che possiede già qualche esperienza e vuole approfondire i principi fondamentali che regolano una partita a scacchi andando poi oltre le basi, aumentando gradualmente la propria conoscenza del gioco ed eventualmente fare il proprio debutto nei tornei agonistici.
E' possibile iniziare in qualsiasi momento concordando, senza impegno, di volta in volta data e ora della lezione successiva in base al proprio interesse e disponibilità.
 


Perché prendere lezioni di scacchi?
Se sei seriamente interessato a migliorare oppure sei un principiante che vuole imparare a giocare e acquisire una certa esperienza in tempi contenuti, direi che è fondamentale avere un istruttore. Ciò rende l'esperienza di apprendimento del gioco divertente e molto meno stressante e ti permette di raggiungere i tuoi obbiettivi più velocemente e più facilmente.

Alcuni punti importanti per chi si appresta a prendere lezioni

Solitamente si inizia dalle partite dello studente. E' molto importante rilevare gli errori tipici e ricorrenti. Una cosa molto importante da tenere in mente: non aspettarti che qualche lezione possa risolvere tutti i tuoi problemi! L'istruttore sicuramente ti aiuterà a migliorare il tuo gioco ma non puoi diventare un buon giocatore se non lavori anche per conto tuo. E' in questo che il supporto dell'istruttore è particolarmente importante: indirizzare lo studente nella giusta direzione, osservare i suoi problemi scacchistici e psicologici e monitorare con attenzione i progressi. La cosa peggiore che si possa fare, è quella di ripetere all'infinito gli stessi errori.
La mia politica non prevede la sola comunicazione con l’allievo durante il tempo della lezione ma offro continua assistenza anche al di fuori di essa, come estensione all'istruzione ricevuta. Se dovessi avere una qualsiasi domanda o dovesse sorgere un qualsiasi dubbio tra una lezione e l’altra, puoi scrivermi tramite Whatsapp e cercherò di rispondere il prima possibile e nel miglior modo possibile. Sono anche molto spesso online e, se non sono impegnato, sarò lieto di instaurare una chat sul server di gioco (consiglio di iscriversi a chess.com per quanto riguarda l'allenamento online) dove continuamente seguo le partite degli allievi per monitorarne i progressi ed inviare consigli/feedback, sia sotto forma di testo che con diagrammi esplicativi, sulle partite giocate rafforzando i concetti visti nelle lezioni.
Dalle lezioni di scacchi si ricavano benefici solo se si cerca costantemente di mettere in pratica ciò che si è appreso. Un insegnante di pianoforte non avrebbe efficacia se i suoi studenti non si esercitassero e non si aspetterebbe nemmeno che lo studente migliori. Gli scacchi, come altre attività, richiedono un equilibrio tra teoria (lezioni, studio di libri di scacchi, ecc.) e pratica (giocare nei club, tornei, con il computer o altri giocatori) per mostrare un reale miglioramento. Uno studente motivato dovrebbe giocare diverse partite serie di allenamento alla settimana per fare progressi.
Il miglioramento a scacchi si misura su mesi e anni e non su qualche lezione in poche settimane. Si ottiene un miglioramento graduale (con alti e bassi lungo la strada), ma nessuno passa da principiante a esperto in pochi mesi, quindi sìi soddisfatto ogni volta che impari qualcosa!

Correlazione tra abilità e capacità
Essere intelligenti ha ben poco a che fare con quanto sei (o puoi essere) bravo a scacchi. Ho avuto diversi allievi indubbiamente intelligenti e abbastanza appasionati al gioco, tuttavia, la grande maggioranza non considera divertente il tipo di lavoro e di pratica necessari per migliorare, quindi progredisce più lentamente di quegli studenti a cui piace lavorare per migliorare. Gli studenti che riescono a fare il salto di qualità sono determinati a migliorare, giocano spesso nei tornei, amano studiare a casa, cercano sempre una forte competizione nella schiera di avversari, spesso hanno gli scacchi come hobby principale e non hanno paura di perdere. Molti adulti non hanno abbastanza tempo per gli scacchi e questo lo capisco; il mio compito è comunicare come impiegare al meglio quel tempo per raggiungere obiettivi realistici.
 


Vuoi sapere tutti i benefici che comportano gli scacchi? Clicca qui! Perché giocare a scacchi?
 


CORSO COLLETTIVO IN PRESENZA
(attivabile su richiesta da parte di una scuola o gruppo di privati)



La diffusione della cultura scacchistica nelle scuole contribuisce a valorizzare la formazione del carattere e l’educazione mentale degli studenti. L’apprendimento della tecnica di gioco diventa un mezzo per facilitare la maturazione dello studente e per accelerare la crescita delle facoltà logiche, divertendosi. Chi pratica la disciplina scacchistica, in generale, acquisisce una maggiore capacità di concentrazione potenziando, senza sforzo, le caratteristiche elaborative del cervello con effetti benefici anche in altri campi di impegno, come l’organizzazione del proprio lavoro o delle materie da studiare. Si parte con un corso base di avviamento estendibile in base all'interesse degli allievi. Il corso può essere erogato in orario scolastico oppure in orario extra scolastico. Il materiale necessario per la realizzazione del progetto sarà fornito gratuitamente dall’istruttore e consiste in: 1 scacchiera didattica murale + set pezzi/scacchiere regolamentari da torneo (in numero adeguato in base ai partecipanti).
E' possibile organizzare corsi di gruppo anche per privati che dovrammo disporre di una propria location adeguata allo scopo.
Costo: Da concordare in base alla struttura del corso e distanza della trasferta.
 

CORSO INDIVIDUALE ONLINE
(attivabile su richiesta in qualsiasi momento)


Oggi, con la moderna tecnologia, l'insegnamento via internet è efficace quanto quello dal vivo
e permette di migliorare seguendo le lezioni comodamente da casa.

Lezioni interattive in tempo reale
Vengono svolte tramite il software zoom.
Sessioni di istruzione scacchistica che includono anche partite didattiche interattive contro l'istruttore.
 
Videolezioni registrate
Solitamente basate sulle partite dell'allievo.
 Si riceve un file video di circa 1h da guardare comodamente al PC.
Una soluzione molto gradita da coloro che hanno poco tempo.





 

Nuova serie video di istruzione scacchistica
CM Rick Solaroli
"Costruire Abitudini"



Impara come giocare meglio a scacchi partendo
dalla semplice applicazione di principi generali!

Per maggiori informazioni clicca
qui

 

RISORSE UTILI PER GLI ALLIEVI

Le 30 regole di Reuben Fine
Migliorare frequentando il club
Guida per esordienti al primo torneo
 

 
 

 

 

  Homepage
©2009-2023 Club Scacchi Cesena
info@clubscacchicesena.it